venerdì, Febbraio 3, 2023
HomeNotizie PescaraCronaca PescaraPescara: al via le opere anti-sismiche per la sede del consiglio regionale

Pescara: al via le opere anti-sismiche per la sede del consiglio regionale

Pescara. Sono stati consegnati questa mattina i lavori di realizzazione dell’isolamento sismico alla base e degli impianti della sala “De Cecco” dell’edificio che ospita gli uffici del Consiglio regionale dell’Abruzzo in piazza Unione a Pescara.

Gli interventi, per un importo complessivo di 1,4 mln di euro, al netto del ribasso del 12,97%, dureranno 225 giorni. Le operazioni prevedono l’adeguamento sismico dell’edificio con l’installazione di isolatori sismici e l’avanzamento dello stabile di 35 centimetri.

Durante i lavori, la sede di Piazza Unione sarà fruibile regolarmente con un risparmio per l’Ente che non dovrà sostenere costi per reperire una struttura alternativa. Inoltre, al termine delle operazioni, l’Auditorium “De Cecco” tornerà a disposizione della città e dell’intera regione per accogliere convegni, manifestazioni e spettacoli dopo un lungo periodo di inattività mentre la sede del Consiglio regionale di Pescara potrà ospitare le attività di uffici pubblici con affluenza superiore alle 100 persone.

“Questi interventi, che abbiamo fortemente voluto, renderanno più sicuro un luogo di lavoro fondamentale per l’attività amministrativa e legislativa della nostra regione – ha spiegato il presidente del Consiglio regionale Lorenzo Sospiri – e soprattutto renderanno fruibile l’Auditorium “De Cecco” che vanta una capienza di 400 posti. Si tratta di uno spazio molto importante non solo per l’attività culturale della città di Pescara ma per tutto l’Abruzzo. Completati questi lavori la sede del Consiglio regionale a Pescara sarà del tutto simile per funzioni a quella aquilana”.

L’azione di adeguamento alla normativa sulla sicurezza e vulnerabilità prevede la realizzazione di un giunto strutturale con l’immobile limitrofo e l’installazione di isolatori sismici alla base dell’edificio che di conseguenza sarà completamente adeguato sismicamente e in grado di ospitare tutti i servizi essenziali in caso di emergenza.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES