6.5 C
Abruzzo
mercoledì, Maggio 18, 2022
HomeNotizie PescaraCronaca PescaraPescara, infermieri in piazza per lo sciopero

Pescara, infermieri in piazza per lo sciopero

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 28 Gennaio 2022 @ 16:57

Pescara. Anche a Pescara, come in diverse città italiane, questa mattina infermieri e operatori socio sanitari hanno manifestato nell’ambito dello sciopero nazionale organizzato dal sindacato delle professioni infermieristiche Nursind.

Nel capoluogo adriatico, davanti alla sede dell’assessorato regionale alla Salute, hanno partecipato al sit-in infermieri e Oss giunti da tutta la regione. “Il personale c’è, ma non è sufficiente – ha detto Antonio Argentini, segretario provinciale Nursind Pescara – e l’augurio è che il Governo provveda alle assunzioni. Noi denunciamo oggi, però, una certa carenza di personale anche degli Oss. Molti operatori sono ammalati e questo crea altri problemi. Il demansionamento è uno degli altri problemi che denunciamo. Mancano Oss e molti infermieri devono fare lavori che potrebbero eseguire altre figure, penalizzando proprio l’assistenza sanitaria”.

“Dopo due anni di pandemia siamo allo stremo, soprattutto per la mancanza di personale – ha aggiunto Andrea Liberatore, segretario regionale Nursind – e questa cronica mancanza di personale con la pandemia si è acuita e oggi chi lavora deve fare straordinari e rinunciare a ferie e riposi, con la conseguenza di non poter garantire un’adeguata assistenza”.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'