Pescara, gli Orti d’Oro festeggiano 15 anni

Pescara. Consegnati a Pescara gli “Orti d’oro Domenico Allegrino” che festeggiano, nel 2020, i 15 anni di vita.

L’iniziativa dà un risposta concreta al bisogno di sostegno, anche economico, proveniente dalla fascia della popolazione appartenente a terza e quarta età.

I campi vengono attribuiti a over 65 che hanno tempo ed esperienza per mettersi alla prova, coltivando un orto anche senza averlo mai fatto prima. Sono 51, in via Fosso Cavone e via Lagonegro, i campi che la fondatrice dell’Associazione, Antonella Allegrino, ha assegnato ad altrettanti ortolani.

“Quest’anno l’iniziativa ha assunto un ulteriore rilievo perché l’emergenza Covid sta mettendo a dura prova la serenità degli anziani”, afferma Allegrino, “Durante il lockdown la coltivazione dei campi è stata una risorsa per occupare il tempo e stare all’aria aperta. Ora, con la seconda ondata della pandemia, questo impegno è occasione di svago e benessere psicofisico. C’è anche un risvolto economico: gli ortaggi possono essere raccolti e portati a casa, risparmiando sulla spesa quotidiana”.

Il progetto è l’unico del Centro Sud Italia realizzato da un soggetto privato.

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.