Montesilvano, lite tra mamma e figlia: intervengono carabinieri, polizia e ambulanza

Montesilvano. Sono dovuti intervenire carabinieri, ambulanza e vigili del fuoco per sedare la lite scoppiata tra mamma e figlia in via Leopardi a Montesilvano.

L’episodio, avvenuto domenica sera, ha messo in allerta l’intero quartiere, spaventato dalla urla delle due donne, azzuffatesi per motivi sconosciute ma a suon di colpi molto violenti.

Sul posto, come detto, sono intervenuti carabinieri, pompieri e anche i sanitari che hanno dovuto sedare la madre, in preda a un vero e proprio raptus.

Fortunatamente, solo un gran spavento per i residenti di via Leopardi ma nessuna grave conseguenza per le due parenti.