-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara, bivacchi e vandali tra i giochi per i bambini del parco Florida FOTO

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Ottobre 2017 @ 7:07

Pescara. Bivacco in pieno giorno tra i giochi per i bambini del parco Florida, a due passi da piazza Salotto: tante le proteste dei cittadini per lo stato di degrado ed abbandono in cui versa il parco da diverso tempo, e parte l’interrogazione in Consiglio comunale.

A ben poco servono le telecamere di videosorveglianza: non solo di notte, avviene soprattutto di giorno, quando i bambini vanno a giocare tra scivoli e altalene, che il parco Florida divenga preda di vandali, spacciatori e barboni che bivaccano, anche seminudi, piazzando i loro giacigli sul prato del giardinetto del centro, in barba alle normative comunali che vietano espressamente proprio questi comportamenti.

Quando vanno via, poi, rimangono ovunque i cartoni dove hanno dormito e i resti di pasti e bevute consumati. Non si comporta meglio chi usufruisce dell’area per i cani, che puntualmente, specialmente quelli di grossa taglia, sconfinano nell’area riservata ai giochi per i piccoli determinando situazioni di pericolo e scarsa igiene. Di notte, poi, avviene di tutto: tre notti fa è stata addirittura asportata un anta del cancello d’ingresso.

Le proteste mosse numerosi cittadini e fruitori del Parco Florida sono state raccolte dai consiglieri comunali di Ncd, che hanno inviato un’interrogazione al presidente del Consiglio, Antonio Blasioli, affinché, “si proceda ad una bonifica nella zona, sia prevista una sorveglianza volta a preservare l’integrità degli arredi oltre ad evitare che i cani abbandonino l’area loro riservata, e si autorizzi, come nel passato, la presenza di carabinieri in congedo, come deterrente per gli episodi di microcriminalità”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate