-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pescara 2015: giallo sulla cerimonia d’apertura. “Spariti” i biglietti gratuiti, 700 riservati ai vip

Ultimo Aggiornamento: sabato, 28 Ottobre 2017 @ 0:25

Pescara. Mille biglietti per la cerimonia di apertura dei Beach Games “spariti” in 24 ore, Pescara Mi Piace grida al giallo: “Volatilizzati senza code, e chi sono i 700 vip in prima classe?”.

Erano stati messi a disposizione della città gratuitamente lunedì mattina, con una procedura pubblicata sul sito ufficiale dei Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia: mille i tagliandi per la tribuna di seconda classe per la cerimonia inaugurale in programma venerdì sera all’ex Cofa, da ritirare presso gli uffici del Circolo Aternino di piazza Garibaldi. Letteralmente volatilizzati in un solo giorno, facendo scatenare le polemiche da parte dell’associazione Pescara Mi Piace: “Spariti in meno di ventiquattro ore senza che nessuno si sia accorto di file, ingorghi o mega-afflussi di persone. Un giallo che merita chiarezza e trasparenza: a chi sono stati assegnati quei biglietti?”, si domanda Armando Foschi.

Una critica basata innanzitutto sulla location ridotta: “’l’ex Cofa, uno spazio piccolo, assolutamente inadeguato a ospitare un evento di tale portata e rilevanza che”, afferma Foschi, “era prevedibile, avrebbe richiamato il pubblico delle grandi occasioni. Molto più adeguati sarebbero stati lo Stadio Adriatico, che ha ospitato infatti la Cerimonia d’apertura dei Giochi del 2009, o, meglio ancora, la spiaggia antistante piazza Primo Maggio, sufficientemente ampia da accogliere un gran numero di persone”.

Lamentata anche “l’esclusione del popolo”. “Appena mille i posti per i più fortunati, una cifra ridicola a fronte di una città che conta 127mila abitanti, senza considerare la sua provincia”, prosegue l’ex consigliere comunale, che rincara la dose, “se all’interno dell’area c’è posto per sole mille persone ‘comuni’, è anche perché i posti di prima fila, circa 700, sono stati riservati ai soliti vip abruzzesi, e venerdì avremo anche modo di conoscerne i nomi di chi avrà libero accesso nella platea di prima classe, lasciando fuori dai cancelli dell’ex mercato ortofrutticolo vestito a festa la gente comune”. Per questo, l’associazione Pescara Mi Piace chiede di rendere pubblica la lista

Secondo le regole del Comitato, ogni cittadino avrebbe potuto ritirare sino a un massimo di due biglietti gratuiti, presentando il proprio documento d’identità. Già stamattina, però, sulle vetrine del circolo Aternino campeggiava un cartello riportante la scritta “Biglietti terminati”. E domandando agli addetti alla distribuzione dei tagliandi – come riferisce ancora Foschi – si scopre che “tra lunedì e martedì mattina, dalle 10 alle 11, quindi in due ore, sono stati esauriti tutti i mille biglietti disponibili, il che presuppone che almeno 500 persone si siano recate al Circolo Aternino in due ore”. Ma tanta folla non si sarebbe vista: “Una presenza che sicuramente non sarebbe passata inosservata ai residenti e agli operatori commerciali della zona che invece hanno accolto con la mia stessa identica sorpresa la notizia” commenta ancora Armando Foschi.

Ecco perché l’associazione chiede di “rendere pubblica la lista dei mille ‘fortunati’ che in due ore si sono accaparrati tutti i biglietti gratuiti, ma vogliamo conoscere anche l’elenco dei 700 vip che siederanno in prima fila, perché – rimarca Armando Foschi – ci pare alquanto strano pensare che in Abruzzo ci siano addirittura 700 vip, dunque, escluse le figure istituzionali, vogliamo conoscerne i nomi, per evitare i soliti imbucati o amici di”. Stessa richiesta, in nome del principio di trasparenza per “i costi della cena di gala che si svolgerà domani sera presso l’Aurum, una serata blindata per poche centinaia di intimi, di cui chiediamo di conoscere l’identità per essere certi che si tratti di presenze obbligate”. “E sui costi di tale serata di gala, che comunque ricadono sulla comunità pescarese”, conclude il rappresentante di Pescara Mi Piace, “chiediamo anche alla Commissione comunale di Vigilanza di aprire un approfondimento”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate