-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

L’Aquila, Roberto Tinari è il nuovo presidente del Consiglio comunale

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 25 Ottobre 2017 @ 6:18

L’Aquila. L’avvocato forzista Roberto Tinari è il nuovo presidente del Consiglio Comunale dell’Aquila.

Lo ha eletto il Consiglio Comunale nella seduta di insediamento seguita al ballottaggio del 25 giugno scorso che ha decretato la vittoria del sindaco Pierluigi Biondi, a capo di una coalizione di centrodestra, dopo 10 anni di amministrazione di centrosinistra del primo cittadino, Massimo Cialente.

Tinari, tra i più votati alle elezioni, è stato eletto al terzo scrutinio con 21 voti, quelli della maggioranza. Le prime due, per le quali serviva la maggioranza qualificata di 22 voti, non sono state sufficienti perché nessuno del centrosinistra si è espresso favorevolmente: nel terzo, la fumata bianca alla luce dei 17 voti richiesti.

Tinari, più volte applaudito e visibilmente emozionato a tal punto da dover interrompere per qualche attimo l’intervento, ha spiegato che “l’interesse dei cittadini dovrà essere il fulcro dell’attività amministrativa ed istituzionale”.

“Sarò con voi e tra di voi tutti – ha detto – il mio ruolo sarà caratterizzato da trasparenza e partecipazione, soprattutto nei confronti dei giovani. Degli ultimi e di chi non voce”. “Sarò il presidente di tutti – ha continuato – ci sarà un proficuo e democratico contraddittorio sempre nel rispetto della legge e della mia città.

Ci sarà posto per tutti, eccezion fatta per chi ha buone maniera ma cattive intenzioni ed abitudini”. A proposito della città e della ricostruzione, secondo Tinari, “L’Aquila tornerà più bella di prima e in questo senso serve l’impegno di tutti, maggioranza ed opposizioni”.

“Il mio operato, sempre neutrale, sarà continuamente teso a garantire un equilibrio di espressione tra forze di maggioranza e forze di opposizione. Nell’esercizio delle mie funzioni – ha proseguito Tinari – sarò ispirato dai criteri di imparzialità e legalità.

Negli anni a venire i cittadini aquilani dovranno tornare ad essere protagonisti delle decisioni e, allo stesso tempo, saranno il fulcro del nostro operato. La trasparenza e la partecipazione dovranno caratterizzare il lavoro di tutti noi, così come l’ascolto e l’attenzione per tutti, in particolare gli ultimi.

Sarò con voi e tra di voi – ha dichiarato ancora il presidente rivolgendosi ai consiglieri – assicurando sempre il corretto svolgimento dell’attività consiliare”.

Tinari ha infine ricordato tre figure di consiglieri comunali “particolarmente vicini ai cittadini”: Italo Grossi, Claudio Porto e Stefano Vittorini.

E sul sisma: “Molti genitori, molti parenti delle vittime attendono ancora la verità. La verità, la ricerca delle responsabilità è uno dei primi doveri cui è chiamata la nostra città”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,933FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate