-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Ortona, Polo per l’Infanzia: il Comune vara il programma 2019-2020

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 27 Febbraio 2019 @ 19:27

Ortona. Il Comune di Ortona ha varato un programma ricco e articolato per il Polo per l’Infanzia dalla nascita ai sei anni, elaborato dal coordinamento pedagogico per gli anni educativi dal 2019 al 2020. Oltre agli scambi tra i servizi educativi, Nido d’Infanzia e Cipì con le Scuole dell’infanzia dei due Istituti Comprensivi, che si realizzeranno su un progetto condiviso fino al termine di questo anno scolastico, si è avviato un percorso di aggiornamento e formazione rivolto a educatrici, docenti, genitori e tutti coloro che si occupano di bambini. Si chiama “Nati per Crescere 2020” e comprende tre cicli di incontri finalizzati a migliorare le competenze educative in famiglia, a scuola e nelle strutture 0/3 anni. Si inizia oggi 27 febbraio, presso il Nido “A. Gramsci” dalle ore 17,00, con una serie di conversazioni rivolte alle famiglie dal titolo “Consultiamoci” che dureranno fino al mese di maggio, su una serie di argomenti che interessano i genitori., da quelli sanitari, a quelli relativi ai linguaggi e alle affettività.

Il 28 marzo è prevista, presso la sala Eden, una conferenza del Prof. Alberto Pellai , Università di Milano, sulle problematiche della genitorialità, dal titolo “I papà vengono da marte, le mamme da Venere”. Sempre con un occhio di attenzione alla famiglia, per il mese di settembre presso il CIPI’ sono previsti incontri per i futuri genitori in attesa, nei quali si evidenzierà l’importanza della lettura fin dai primi mesi dalla nascita. Infine nel corso dell’anno 2019/2020 si avvierà la terza edizione del Corso di formazione certificato dal MIUR dal titolo “Lettori dalla nascita: dai saperi scientifici ai diritti”. E’ un corso che vedrà relatori di profilo nazionale, da Marcello Sala a Walter Fochesato, da Ilaria Filograsso a Michele Gagliardo a Rosy Nardone, con l’obiettivo di fornire aggiornati strumenti pedagogici ed educativi con particolare riferimento al rapporto tra saperi scientifici e cittadinanza, urgente tema formativo di rilevanza europea e italiana. Il corso verrà anche accompagnato da laboratori operativi coordinati dalla Biblioteca comunale per rendere maggiormente espliciti e didattici l’operatività in classe, nel nido, in famiglia.

“Con questo progetto che coinvolge tutti gli attori della comunità educante – dichiara l’assessore alla scuola, Ilaria Ortolano – la città di Ortona sottolinea l’abbraccio e l’impegno per le nuove generazioni di cittadini, per chi li cura negli affetti e negli apprendimenti, proseguendo un percorso che ci vede unico Polo per l’Infanzia riconosciuto in Abruzzo per la qualità elevata dei servizi ai bambini e alle famiglie”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate