Ferrara: ‘Ospedale e sanità, trasporti, fondi europei: tutti gli impegni del Governo per Chieti’

Chieti. “Una filiera istituzionale, anche così va intesa la sfida elettorale di domenica e lunedì prossimi. Con la vittoria del centrosinistra e con me sindaco di Chieti andremo ad aggiungere un altro anello importante alla catena che ci unisce al Governo nazionale. Ce lo hanno confermato con dichiarazioni importanti i ministri che sono scesi in campo per me e per la coalizione di centrosinistra in questi giorni: la ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, il ministro per gli Affari europei, Enzo Amendola, il viceministro all’Economia, Antonio Misiani, e la sottosegretaria alla Salute, Sandra Zampa. A tutti loro va il mio sentitissimo grazie per l’attenzione che nei loro messaggi hanno dimostrato di avere davvero per il nostro territorio e la nostra città, per la nostra regione.

Gli autorevoli rappresentanti del nostro Governo nazionale conoscono la nostra realtà, la conoscono per le bellezze e per le criticità e soprattutto su queste ultime si sono concentrati, dichiarandosi pronti a risolverle. La sottosegretaria Zampa ha parlato del nostro ospedale civile e dell’eccellenza che ha rappresentato e che può ancora rappresentare grazie alla collaborazione nazionale; la ministra De Micheli, annunciando il protocollo per lo studio di fattibilità della velocizzazione della Roma-Pescara, non ha trascurato le problematiche ancora presenti sulla A14, evidenziando, a conferma della volontà di risolverle, i 5 milioni di euro già erogati alla nostra Provincia per la viabilità secondaria. Il ministro Amendola e il viceministro Misiani, ognuno di loro per il ramo di competenza, hanno ricordato che se ci sono risorse importanti e aggiuntive per l’Italia, per la nostra regione e per la nostra città lo dobbiamo all’Europa, dalla quale il centrodestra, trainato in questa follia dalla Lega, invocava e invoca di uscire: non ce lo dimentichiamo questo.

L’azione del Governo e dei ministri che hanno voluto manifestarmi sostegno ci fa vedere con i fatti la differenza che passa tra chi fa chiacchiere e alimenta odi e populismi e chi è capace di scelte nuove e di realizzarle. E noi a Chieti, con il sindaco di centrosinistra, ci sentiamo all’altezza della sfida”.

Lo dichiara il candidato a sindaco di Chieti per il centrosinistra, Diego Ferrara.