Cittadinanza onoraria Francavilla, M5S: ‘Prima Renzo Arbore. Antonino Di Matteo può aspettare!’

Francavilla al Mare. “Cittadinanza Onoraria del Comune di Francavilla al Mare: prima Renzo Arbore. Antonino Di Matteo può aspettare!”.

E’ uno sfogo deciso ma composto quello manifestato sul suo profilo facebook dal Consigliere Comunale del M5S di Francavilla al Mare, avvocato Livio Sarchese dopo avere ricevuto la notizia del conferimento della cittadinanza onorario a Renzo Arbore in occasione della serata del “Blu Bar” che si terrà il 9 agosto prossimo a Francavilla al Mare.

“Il 23 gennaio 2017 – ricorda Sarchese – il Consiglio Comunale ha approvato all’unanimità la Mozione presentata dal Movimento 5 Stelle tesa al conferimento della cittadinanza onorario al dottor Antonino Di Matteo, Magistrato in prima linea nella lotta contro la criminalità organizzata la cui vita è appesa ad un filo per le rivelazioni sulla esistenza, a Palermo, di 150 kg di tritolo destinati ad essere utilizzati per fermarne il lavoro investigativo”.

“Dopo diverse sollecitazioni, ad oggi non si è ancora data esecuzione alla Mozione che, per giunta, è stata evidentemente relegata nel dimenticatoio mentre con una procedura apparentemente molto celere, si procederà al conferimento della cittadinanza a Renzo Arbore. Il segnale è ben chiaro: complimenti!” conclude il Portavoce del M5S, accusando le istituzioni di tanto disinteresse”.