San Giovanni Teatino, telecamera via Amendola: il chiarimento dell’assessore alla Polizia Municipale Roberto Ferraioli

- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: giovedì, 5 Agosto 2021 @ 15:34

L’apparecchiatura entrerà in funzione solo in presenza di una pattuglia della Polizia Locale

San Giovanni Teatino. L’Assessore alla Polizia Locale, Roberto Ferraioli, fa chiarezza sull’apparecchiatura per la rilevazione del limite di velocità installata in Via Amendola a San Giovanni Teatino. L’Assessore, tramite il sito istituzionale e la pagina Facebook del Comune, ha comunicato alla cittadinanza che l’apparecchiatura installata in Via Amendola ha la funzione esclusiva di rilevare il superamento del limite della velocità. Detta apparecchiatura ha la stessa funzionalità di quelle che si installano ai Totem presenti già da anni in Via Aldo Moro, Via Cavour e Via V. Emanuele.

Quando la nuova apparecchiatura di Via Amendola sarà attiva, rileverà tutte le velocità che supereranno il limite di 50 Km/h.

Le violazioni saranno contestate ai trasgressori, solo ed esclusivamente quando sul posto sarà presente una pattuglia della Polizia Locale. Quindi, in assenza della pattuglia sul posto, non si procederà in alcun modo alla verbalizzazione delle violazioni.

L’apparecchiatura è stata installata a seguito di molteplici segnalazioni pervenute da parte dei cittadini, che lamentavano situazioni di estremo pericolo dovuto all’alta velocità di numerosi veicoli transitanti in loco, creando rischi e disagi alla circolazione stradale.

-- ALTRE NEWS --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -

Notizie Correlate