Mareggiata sull’arenile di Vasto Marina: potenziato l’intervento di rimozione dei rifiuti

Vasto. In coincidenza con la pulizia straordinaria della spiaggia, effettuata da Pulchra in questi giorni, aggiuntiva rispetto a quella prevista da contratto, sull’arenile di Vasto Marina si sono riversati notevoli quantità di rifiuti provenienti dal mare. Taniche e contenitori di plastica, reti, buste e rami, nelle ultime ore sono state depositate dalla mareggiata sulla riva dell’arenile compreso tra la bagnante e il pontile. Tutti materiali scaricati in mare dai corsi d’acqua o dalle navi in transito.

 “In molti in questi giorni – ha dichiarato il sindaco di Vasto Francesco Menna – stanno affollando le nostre spiagge e pertanto è stata predisposta una maggiore attenzione alla pulizia dell’arenile aumentando il numero di interventi per assicurare a vacanzieri e residenti la spiaggia pulita”.

 “Dopo le segnalazioni che ci sono pervenute – ha concluso l’assessore alle politiche Ambientali e del Territorio Paola Cianci – siamo intervenuti tempestivamente potenziando ulteriormente il servizio di pulizia straordinaria della spiaggia previsto in questi giorni. Le squadre di Pulchra Ambiente, rinforzate nel numero di addetti, sono operative e si stanno adoperando per rimuovere tutti i rifiuti ed assicurare, in occasione della Festa della Repubblica, l’arenile pulito”.