-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Caro-carburante, Codacons: “stangata per gli automobilisti”

PUBBLICATO IN:
Ultimo Aggiornamento: domenica, 29 Luglio 2018 @ 20:40

Rispetto allo scorso anno, un pieno costa mediamente tra gli 8 e i 6 euro in più, a seconda che l’auto sia alimentata a gasolio o a benzina.

“Oggi un litro di gasolio costa il 12,4% in più rispetto allo stesso periodo del 2017, mentre per la benzina si spende mediamente il 9% in più”, a denunciarlo è il Codacons che stima in 540 milioni di euro l’impatto del caro-carburante sulle tasche dei tanti italiani che in questi giorni si metteranno in viaggio per le vacanze estive.

A causa degli aumenti degli ultimi mesi, rispetto allo stesso periodo del 2017, il pieno ad un’automobile a benzina di media cilindrata costa oggi 6, 75 euro in più, che diventano 8,3 euro nel caso delle auto a gasolio. Aumenti che secondo il Codacons potrebbero essere almeno in parte ridotti rivedendo la tassazione sui carburanti.

“Attendiamo dal Governo provvedimenti concreti per ridurre l’abnorme tassazione che pesa su benzina e gasolio in Italia – ha dichiarato il presidente del Codacons, Carlo Rienzi – e tagliare, così come annunciato nelle scorse settimane, le assurde accise che gravano sui carburanti nel nostro paese”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate