Il tuo wc ha sempre il fondo incrostato? Oggi arriva per te il rimedio che usano nei migliori hotel, economico e puoi usarlo anche ogni giorno

Se il vostro wc ha il fondo incrostato e avete già provato migliaia di detersivi, ecco il metodo definitivo per averlo come nuovo

Una delle stanze della casa che si pulisce con maggiore frequenza è quella del bagno. Qui, infatti, svolgiamo l’igiene quotidiana e facciamo i nostri bisogni, per cui è importante che quotidianamente si dia una rinfrescata soprattutto ai sanitari e al pavimento, lasciando le pulizie profonde per una volta ogni tanto. Uno dei crucci di molte persone, però, è il wc incrostato che sembra non pulirsi con niente: ecco qual è il metodo definitivo.

Come sgrassare il fondo del wc
Come sgrassare il fondo del wc: ecco il metodo che usano in hotel (abruzzo.cityrumors.it)

Soprattutto se si abita in una casa in affitto dove i sanitari sono già stati usati da altre persone e hanno un bel po’ di anni, sicuramente il wc non sarà bianco candido di primo acquisto. Il fondo incrostato è quanto di più fastidioso possa esserci sia per noi stessi che lo usiamo quotidianamente che per gli eventuali ospiti, che possono avere da quella visione un’idea di scarsa igiene e pulizia. Ecco quindi qual è il segreto per sgrassarlo: lo usano anche in hotel.

Come sgrassare il wc da quello sporco fastidioso sul fondo

Per pulire il wc a fondo e per dire definitivamente addio alle incrostazioni che solitamente si depositano sul fondo è molto utile preparare in casa delle pastiglie igienizzanti. Bisogna unire 100 g di acido citrico con 110 g di bicarbonato di sodio, 25 g di cristalli di sodio, 5 g di cocco sodio solfato e 10 g di percarbonato, mescolando bene tutte le polveri. A questo punto si possono unire circa 30 g di olio essenziale del profumo che si preferisce, inumidendo un po’ la pasta così che diventi modellabile.

Come sgrassare il fondo del wc
Come sgrassare il fondo del wc: ecco il metodo che usano in hotel (abruzzo.cityrumors.it)

A questo punto si deve mettere il tutto in uno stampo, lasciando riposare la pasta e togliendola dopo qualche minuto per farla essiccare. Ciò che si è ottenuto sono delle pastiglie ottime per il WC, da inserire una volta a settimana per disincrostare il fondo e per renderlo sempre più bianco. In alternativa si può anche preparare il gel, unendo 3 cucchiai di amido di mais a 3 cucchiai di bicarbonato, frullando il tutto con 50 ml di acqua fredda e poi con ulteriori 200 ml di acqua bollente. Alla fine, va aggiunto a filo l’aceto di alcol nella quantità di 200 ml: provatelo, sarà infallibile.

Impostazioni privacy