Il trucco impensabile che può aiutarti a dimagrire velocemente e senza sforzo

Come perdere peso restando in salute? I cinque consigli da seguire per ottenere il miglior deficit calorico

Con l’avvicinarsi dell’estate sono in tanti a cercare i migliori rimedi per perdere peso in tempi rapidi ed essere in forma per la prova costume e per l’avvio delle vacanze in spiaggia o per un primo tuffo in piscina. Quello che occorre fare, anche qualora si tratti di qualche chilo di troppo da smaltire, è però trovare il percorso migliore per farlo in salute.

Perdere peso, i cinque consigli da seguire
I metodi per perdere peso in fretta e rimanendo in salute -Abruzzo.cityrumors.it

Ovvero senza esagerazioni, andando ad abbinare nel modo migliore un programma di allenamento ed un piano alimentare su misura. Cercando in tal modo di andare a consumare un quantitativo di calorie superiore rispetto a quello che viene assimilato, creando cioè il cosiddetto deficit calorico. In tale contesto sono cinque i consigli per dimagrire non solo per far bella figura durante l’estate ma per ottenere un beneficio duraturo e definitivo. Scopriamoli.

I consigli da seguire per dimagrire rapidamente e in salute

Per un dimagrimento veloce ed in salute occorre partire dal presupposto che l’alimentazione ed il piano di allenamento dovranno essere tra loro correlati e ben bilanciati. E che, per quanto riguarda l’esercizio fisico, occorrerà stimolare sia l’apparato muscolo-scheletrico che il sistema cardio-vascolare.

Consigli per il dimagrimento: cosa mangiare a tavola
Non solo l’alimentazione, a cosa prestare attenzione per dimagrire in fretta -Abruzzo.cityrumors.it

Il primo consiglio è quello di iniziare il pasto principale della giornata con le verdure, crude o cotte, assumendo un buon quantitativo di cibo ma un ridotto quantitativo di calorie. In questo modo si raggiungerà prima il senso di sazietà assumendo anche fibra alimentare, minerali e vitamine.

Importante è anche masticare lentamente iniziando già dalla bocca i processi digestivi, in particolar modo dei carboidrati. Terzo consiglio legato all’alimentazione è ricordarsi di bere non meno di due litri di acqua al giorno, controllando con frequenza la colorazione delle urine che dovranno essere del colore giallo paglierino (ad eccezione di quelle, più scure, del mattino).

Ancora, all’alimentazione va associato il movimento restando nel corso della giornata fisicamente attivi per andare ad aumentare il dispendio calorico. Pertanto è bene camminare spesso e con continuità.

Quinto consiglio ma non meno rilevante è quello di dormire bene ed il giusto quantitativo di ore: i medici suggeriscono di dormire almeno sette ore per notte, non solo per sentirsi adeguatamente riposati ma anche per dimagrire. Infatti la privazione del sonno dà origine ad effetti metabolici che predispongono ad accumulare chili di troppo, ed è stato infatti dimostrato un legame bidirezionale tra carenza di sonno e obesità.

Impostazioni privacy