Sei in pensione? Ecco la città in cui dovresti vivere: servizi e benessere a misura di over 60

Sei in pensione e fai una gran fatica ad arrivare alla fine del mese? C’è una città perfetta in cui dovresti trasferirti. Ecco di quale si tratta.

L’Italia ormai non è più un a misura di pensionati. Nonostante sia uno dei Paesi con la maggior percentuale di anziani al mondo, l’Italia è troppo cara per chi non ha una pensione d’oro. Negli ultimi due anni abbiamo assistito ad incrementi allarmanti in tutti i settori. Forse un anziano in pensione non deve più preoccuparsi della rata del mutuo ma certamente anche un pensionato deve nutrirsi e i prezzi dei generi alimentari sono raddoppiati in certi casi.

Città ideale per i pensionati
Costi della vita troppo cari per i pensionati? Ecco dove andare a vivere-Abruzzo.cityrumors.it

Per non parlare di farmaci e visite mediche colpite anch’esse dai rialzi. Per una persona over 60 con una pensione nella media, vivere in Italia e arrivare dignitosamente alla fine del mese è ormai quasi impossibile o, comunque, molto difficile. Eppure non è così ovunque. C’è una città perfetta, a misura di pensionati.

Ecco la città a misura di over 60

C’è una città perfetta per i pensionati. Spesso sottovalutata ma ricca di bellezze artistiche e con ottimi prezzi. Il posto ideale in cui trascorrere la vecchiaia e godersi la pensione. Da qualche anno i pensionati fuggono dell’Italia a causa dei prezzi alle stelle e della tassazione ritenuta troppo elevata rispetto a quella di altri Paesi.

La città più conveniente per i pensionati
Ecco qual è la città su misura per i pensionati, Lecce-Abruzzo.cityrumors.it

Per anni il paradiso fiscale dei pensionati è stato il Portogallo ma dal 2024 non sarà più così. Il premier portoghese, infatti, ha recentemente annunciato che, dal prossimo anno non ci sarà più nessuna agevolazione fiscale per i pensionati che si trasferiscono da altri Paesi i quali dovranno pagare ben il 28% di tasse.

Per questa ragione molte persone in pensione o prossime ad andarci, stanno valutando di trasferirsi in Albania dove non ci sono tasse sulle pensioni in quanto non sono considerate fonte di reddito. L’Albania sta crescendo, si sta sviluppando ma i servizi sono ancora distanti rispetto ai nostri. E, soprattutto, c’è il problema della lingua.

Che fare allora? C’è una città in Italia che è perfetta per i pensionati: è una città ricca di bellezze artistiche e architettoniche, piena di musei e di attività pensate proprio per gli anziani e dove, inoltre, i servizi funzionano benissimo.

Non da ultimo si tratta di una città molto economica, con prezzi decisamente più bassi rispetto alle città del Nord e del Centro. Questo splendido gioiello è Lecce. Lecce, ribattezzata anche “la Firenze del Sud” è la città più vivibile per chi è in pensione: offre ottimi servizi, case a prezzi moderati e ha un costo della vita molto più basso rispetto al resto del Paese.

Impostazioni privacy