Ballando con le Stelle, la rigida regola di Milly Carlucci: “Nessuno può…”

Milly Carlucci nel suo Ballando con le stelle non transige su una regola in particolare: ecco di quale si tratta, i dettagli della vicenda

Una delle donne che con la sua bellezza disarmante, la sua ironia, eleganza e competenza ha cambiato lo scenario dello spettacolo italiano e del sabato sera di Rai 1 è lei, la splendida Milly Carlucci. In molti la apprezzano per il suo essere schietta e sincera ma senza perdere di vista gli obiettivi della società e dei suoi programmi. Ultimamente, ha fatto chiarezza circa i concorrenti di Ballando con le stelle e una regola fondamentale sul quale non può transigere: andiamo a scoprire di cosa si tratta.

milly carlucci a Ballando questo non può accadere
Ballando con le Stelle, la rigida regola di Milly Carlucci: “Nessuno può…”-Credit ANSA-Abruzzo.cityrumors.it

I suoi programmi hanno regalato davvero molto al pubblico e, dagli anni 2000, con il famoso show dedicato all’arte e alla danza chiamato Ballando con le stelle. Da quell’anno, ad affiancarla c’e sempre Paolo Belli che porta un po’ di leggerezza in  termini musicali e una giuria che da qualche anno a questa parte è composta da Selvaggia Lucarelli, Guillermo Mariotto, Carolyn Smith , Fabio Canino e Ivan Zazzaroni.

Negli anni, Milly, ha dedicato tanto al miglioramento della trasmissione e attualmente è anche capo progetto e autrice televisiva. I cambiamenti sono stati sempre all’ordine del giorno ma l’obiettivo è lo stesso: il personaggio famoso che si impegna e balla meglio nel corso delle puntate conquistando la giuria televisiva e gli opinionisti si aggiudica la fatidica vittoria. 

Ultimamente, Milly Carlucci ha voluto fare un appunto circa la trasmissione e il regolamento facendo sapere quello su cui non transige assolutamente e lasciando il pubblico senza parole, così come i personaggi famosi: andiamo a scoprirlo nel prossimo paragrafo.

Milly Carlucci per il suo Ballando con le stelle non transige: ecco su cosa

Nel corso delle puntate di Ballando con le stelle, Milly Carlucci ha dimostrato grande professionalità verso la trasmissione e soprattutto i suoi componenti. Solo ora, dopo 24 anni è venuta fuori una riflessione sul quale la stessa conduttrice non transige e fa riferimento. Soprattutto, sui concorrenti che partecipano al suo show.

milly carlucci ecco su cosa non transige
Milly Carlucci ci tiene moltissimo a questa regola di Ballando- credit ANSA-Abruzzo.cityrumors.it

In una intervista rilasciata al quotidiano La Stampa, Millu Carlucci ha spiegato che l’unica regola in vigore a Ballando con le stelle è quella di non prendere chi ha fatto reality. 

A questo proposito ad intervenire circa questo pensiero è stato proprio il conduttore Jonathan Kashanian (vincitore del Gf del 2004) intervistato da TvBlog  ha confessato: “Vorrei essere chiaro: Milly Carlucci ha tutto il diritto di scegliere i protagonisti dei suoi programmi; lei è bravissima, non le devo certamente insegnare io come si fa tv”

Ha poi aggiunto: “ Non discuto le sue scelte. Una frase discriminatoria, che ha pronunciato mille volte. Sì: lo trovo un atteggiamento discriminatorio, non c’è nulla di male che un ragazzino 23enne, come me all’epoca, che non è figlio d’arte e che non ha contatti, si affacci al mondo dello spettacolo partecipando a quello che era un esperimento sociale, peraltro di successo, prima ancora che un reality.”

Impostazioni privacy