domenica, Dicembre 4, 2022
HomeAperturaInvestimento di Pagliare, deceduto il bimbo di nove mesi

Investimento di Pagliare, deceduto il bimbo di nove mesi

Non ce l’ha fatta il bimbo di nove mesi, investito qualche giorno fa nel centro abitato di Pagliare di Morro d’Oro mentre era sul passeggino ed in compagnia della nonna.

Il piccolo, Damiano Merletti, è deceduto nella mattinata odierna, dopo giorni in cui le sue condizioni sono rimaste stazionarie ma sempre molto gravi.

Nell’incidente, dopo essere stato sbalzato dal passeggino, aveva riportato un forte trauma cranico. Il bimbo, dopo un primo ricovero al Mazzini, era stato trasferito al “Bambino Gesù” di Roma, dove hanno provato strenuamente a salvargli la vita. Negli attimi immediatamente successivi all’incidente, era stato rianimato dagli operatori sanitari del 118 arrivati sul posto.

Adesso cambierà l’ipotesi di reato a carico dell’86enne, alla guida di una Jeep Renegade, che ha investito nonna e nipote a quanto appreso sulle strisce pedonali: l’uomo verrà indagato per omicidio stradale. Dopo l’impatto, avrebbe raccontato agli agenti della stradale di Giulianova, intervenuta con due pattuglie sul posto, di essere rimasto accecato dal sole.

La dinamica dell’incidente è al vaglio della polizia coordinata dal comandante di distaccamento Antonello Giusti, diretti dal vice questore aggiunto Nadia Carletti e con l’ausilio del vice comandante della stradale di Teramo, Stefano Di Stefano.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES