-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pallamano, Lions Teramo sfida l’Alcamo dell’ex Vito Vaccaro

PUBBLICATO IN:
Ultimo Aggiornamento: giovedì, 6 Febbraio 2020 @ 10:08

Ultimo impegno casalingo della prima fase per la Lions Teramo. I biancorossi, reduci dallo stop con relativo sorpasso subito per mano del CUS Palermo, sono pronti per ospitare l’Alcamo. Il match è in programma sabato 8 febbraio al PalaSanNicolò (fischio d’inizio ore 18:00, ingresso libero).

Contro il team trapanese, gli uomini di Marcello Fonti avranno l’opportunità di sfatare il “tabù Sicilia”: in questo inizio di 2020, infatti, i leoni aprutini hanno affrontato tre rappresentanti dell’isola (Teamnetwork Albatro, Darwin Tech Mascalucia e CUS Palermo) subendo altrettante sconfitte.

Alla vigilia Andrea Di Marcello ha suonato la carica alla truppa teramana: “Affrontiamo una squadra che sta attraversando un buon momento di forma: recentemente l’Alcamo ha messo ko la seconda in classifica e nell’ultimo turno ha ottenuto un ottimo punto nella trasferta di Noci. Noi però non possiamo guardare in casa d’altri, dobbiamo pensare solo a dare il massimo e a chiudere la regular season nella miglior posizione possibile”. Sulla sponda ospite ci sarà Vito Vaccaro, ex di turno che ha all’attivo cinque stagioni in biancorosso (dal 2009 al 2014). Andrea Di Marcello ha riservato all’ex compagno parole al miele: “Io e Vito abbiamo condiviso tante battaglie sportive con la casacca del Teramo. E in alcuni casi, anche con la maglia della nazionale. Di lui conservo davvero un gran ricordo. Avrebbe meritato più soddisfazioni dalla pallamano, la sua ascesa purtroppo è stata rallentata da qualche infortunio di natura fisica. Adesso ha fatto una scelta di vita ed è tornato a casa. Un giocatore con la sua esperienza e con il suo carisma, può diventare decisivo soprattutto se non viene arginato adeguatamente in zona difensiva”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate