Economia circolare e gestione rifiuti: impugnata la legge regionale

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro per gli affari regionali e le autonomie Mariastella Gelmini, ha esaminato ventisei leggi delle Regioni e delle Province autonome e ha impugnato la legge della Regione Abruzzo n. 45 del 30/12/2020.

 

Recante “Norme a sostegno dell’economia circolare e di gestione sostenibile dei rifiuti”  in quanto talune disposizioni violano l’articolo 117, secondo comma, lettera s) della Costituzione che attribuisce allo Stato la competenza esclusiva in materia di tutela dell’ambiente e dell’ecosistema, materia in cui ricade la disciplina dei rifiuti.