-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Teramo, Mastrocola nuovo Rettore: le reazioni FOTO

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 7 Giugno 2018 @ 0:57

Dino Mastrocola è ormai da qualche ora il nuovo Rettore dell’Università di Teramo, incarico che prenderà tra la proprie mani formalmente tra qualche mese.

Oggi però arrivano già le prime reazioni dal mondo politico teramano.

“Esprimo le mie congratulazioni per la vittoria di Dino Mastrocola, che guiderà l’Ateneo per i prossimi anni, in cui l’Università di Teramo, sarà al centro di importantissime sfide e relazioni che continueranno a legare a filo doppio il destino della nostra eccellenza formativa con quello della città di Teramo, in un momento di rilancio e ripartenza di estrema importanza –  fa sapere il commissario comunale del Partito Democratico e capogruppo in consiglio regionale, Sandro Mariani – Ha vinto la forza tangibile del lavoro svolto in questi anni in cui Mastrocola è stato, da Prorettore, attore protagonista di tutte quelle innovazioni che hanno portato a nuova vita l’intero corpus accademico, rilanciando il ruolo concreto dell’Università come motore culturale cittadino, attorno a cui far ruotare un indotto di crescita per l’intera comunità, credo ad insindacabile giudizio di ogni cittadino. La continuità di un progetto – conclude Mariani – che si è rivelato immediatamente vincente, già a far capo dal 2013, è stata sicuramente la leva con cui Mastrocola è stato in grado di battere il suo avversario, ma sono certo, che al tempo stesso sarà la bussola che guiderà l’attività del nuovo Magnifico Rettore, con cui ci apprestiamo a continuare a scrivere importanti progetti per la città di Teramo”.

GIOVANNI CAVALLARI. “Voglio esprimere tutti i miei migliori auguri al Prof. Dino Mastrocola che ieri è stato eletto nuovo Rettore dell’Università degli Studi di Teramo.
Con  grande soddisfazione accolgo la notizia della sua nomina, non solo perché persona dai grandi meriti scientifici e dagli enormi pregi umani, ma anche e soprattutto perché sono certo che  l’Università di Teramo potrà cominciare a lavorare in sinergia con l’amministrazione comunale e stringere sempre di più un rapporto virtuoso con la Città, che porterà enormi benefici ad entrambe le Istituzioni. Da candidato Sindaco di Teramo, mi piace coltivare il sogno di una Città Universitaria al pari di tante altre in tutta Italia. Una città piena di giovani, di vita e di iniziative; una Teramo dove i nostri figli, da studenti, si trasformeranno in imprenditori dell’innovazione e del futuro, accompagnati – nei loro percorsi – sia da una Università che offre ottimi servizi e occasioni di crescita culturale e sociale, che da un Comune che – per l’imprenditoria giovanile – offrirà spazi e sgravi fiscali”.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,936FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate