-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Silvi, le opposizioni: “Assenza ingiustificata della maggioranza al consiglio comunale”

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Novembre 2020 @ 18:08

Silvi. “Ennesima farsa dell’amministrazione Scordella”, è quello che segnalano i consiglieri di opposizione in consiglio comunale che oggi, sottolineano, “avrebbe dovuto approvare gli equilibri di bilancio e l’assestamento 2020-2022 la cui mancata approvazione porterebbe allo scioglimento del Consiglio comunale”.

“Peccato però che la maggioranza abbia disertato la prima e la seconda chiamata e quindi viene rinviato il tutto alla seconda convocazione per lunedì 30 novembre. Rimaniamo basiti da quanto è avvenuto vista la pandemia in corso e l’economia al collasso; il nostro territorio ha bisogno di certezze e non di diatribe politiche in seno alla coalizione del centro destra”, scrivono i consiglieri di minoranza.

“Noi delle opposizioni ci chiediamo se, dietro questa assenza ingiustificata della maggioranza che mette a repentaglio la stabilità dell’amministrazione comunale, ci sia, oltre all’elevato grado di incertezza sul mantenimento degli equilibri finanziari certificato dai revisori contabili dell’ente, anche la nomina avvenuta ieri del direttore della Asp n.2 Teramo che rappresenta un ulteriore motivo di dissidio fra le forze di maggioranza vista la smentita avvenuta a mezzo stampa da parte del commissario provinciale della Lega. Ci chiediamo se i consiglieri di maggioranza sono più appassionati alle nomine o al bene della nostra cittadina”.

-- FINE ART -
-- ART CORR OUTB --
-- ALTRI ART CORR -- -- ALTRE NEWS --

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate