Pineto, crisi politica: il M5s dialoga con la maggioranza VIDEO

Ultimo Aggiornamento: sabato, 31 Luglio 2021 @ 16:10

Pineto. La situazione politica a Pineto, dopo l’uscita dalla maggioranza del gruppo di Italia Viva e il conseguente ritiro delle deleghe da parte del Sindaco ai consiglieri del partito di Matteo Renzi, è ancora in stallo.

Nel frattempo il gruppo di minoranza del Movimento 5 Stelle, che non abbandonò il consiglio comunale ”salvando” così il Sindaco Robert Verrocchio, questa mattina nella sala Corneli della Villa Filiani ha tenuto una conferenza stampa per spiegare la propria posizione in questa fase.

“Far cadere l’amministrazione comunale in questo momento, in piena campagna vaccinale e in piena stagione estiva, è deleterio per la comunità. Noi del Movimento 5 Stelle avremmo avuto tutto l’interesse a cavalcare l’onda alzata da Italia Viva per far cadere la Giunta ma è il momento della responsabilità. Abbiamo intrapreso un percorso  di dialogo con la maggioranza per esporre loro le nostre esigenze in linea con il programma elettorale presentato nel 2019”, ha annunciato il capogruppo M5s Filippo Da Fiume affiancato dalla consigliera Silvia Mazzocchetti che ha ribadito “l’atteggiamento costruttivo e di dialogo” che avrebbe contraddistinto il Movimento 5 Stelle sin dall’inizio dell’insediamento sui banchi dell’opposizione. “C’è chi va avanti con i comunicati stampa, noi siamo per la concretezza e non possiamo perdere l’occasione di partecipare ad un processo decisionale importante per la nostra città al fine di realizzare i nostri primari obiettivi”, ha aggiunto Mazzocchetti.

Il consigliere Filippo Da Fiume ha ribadito che “solo alla fine di questo percorso di confronto sarà possibile decidere se ridare la parola ai cittadini o se il Movimento 5 Stelle potrà dare un contributo all’amministrazione partendo dai temi messi sul piatto in questa fase di dialogo. Siamo solo all’inizio ma tra i punti di immediata applicazione abbiamo chiesto l’approvazione del regolamento degli affidamenti degli incarichi diretti, l’attuazione della rotazione degli incarichi all’interno dell’amministrazione comunale e l’approfondimento del nuovo bando dei rifiuti”.

Questa mattina, ad appoggiare la posizione del M5s Pineto, la consigliera regionale Sara Marcozzi, l’onorevole Valentina Corneli e la senatrice Gabriella Di Girolamo, presenti insieme con la consigliera comunale del M5s Silvi, Simona Astolfi, alcune associazioni di categoria ed anche alcuni esponenti di forze politiche diverse.