-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Atri, PD: ‘fuori dal Progetto Paride ma con le vie al buio’

Ultimo Aggiornamento: sabato, 13 Gennaio 2018 @ 12:50

Atri. “Dopo aver criticato per mesi la scelta dell’Amministrazione Comunale di uscire dal Progetto ‘Paride’ per portare avanti un Progetto alternativo che sicuramente non avrebbe potuto garantire gli stessi benefici, in questi giorni, intanto, stiamo vedendo i primi lavori di efficientamento energetico. Un efficientamento così efficiente che ad Atri e a Casoli è sceso il buio”.

Così commenta il Partito Democratico critica la gestione dell’impianto di illuminazione pubblica ad Atri dopo la decisione dell’amministrazione comunale di uscire dal Progetto Paride.

“Il Sindaco, forse resosi conto solo ora, si è affrettato a comunicare che sono in corso prove definitive. A questo punto è lecito chiedersi che cosa abbiano valutato l’Amministrazione e la ‘Commissione di esperti’ se proprio l’illuminazione pubblica funziona a prove. Eppure per il flusso luminoso esiste anche una unità di misura: il lumen! Quindi, l’Amministrazione ha dato in concessione per 20 anni gli impianti di pubblica illuminazione sulla base di tentativi in corso d’opera?Non si vuole pensare male, ma è certo che col buio ci guadagna solo l’impresa”.

“Intanto grazie alle illuminazioni delle attività private, in particolare dei bar, riusciamo a vederci. Nei piccoli centri in genere ci si conosce tutti. Ora però sul territorio di Atri di sera non ci si riconosce!”, conclude il PD.

-- FINE ART -
-- ART CORR OUTB --
-- ALTRI ART CORR -- -- ALTRE NEWS --

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate