-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Pineto, Verrocchio conferma la fiducia all’assessore Traini

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 2 Novembre 2017 @ 5:05

“L’assessore Laura Traini può contare su tutta la nostra fiducia”. Questa la replica del sindaco di Pineto, Robert Verrocchio, dopo le accuse del consigliere comunale del Movimento 5 Stelle, Santino Ferretti. Il primo cittadino ha anche invitato il consigliere di opposizione a studiare meglio gli atti comunali prima di esternare il suo pensiero, come nel caso della revoca di una delega agli assessori che, da regolamento, può essere effettuata solo dal sindaco e non con un atto di consiglio.

“Al consigliere Ferretti, che ancora una volta insulta le decine di persone facenti parte di associazioni che contribuiscono in maniera determinante alla vita sociale e culturale di Pineto”, ha continuato Verrocchio, “voglio ricordare che le regole devono valere sempre, anche quando a lui non piacciono. In riferimento a quanto a lui dichiarato, la convenzione con l’associazione Pro Territorio Rurale è avvenuta nella massima trasparenza. Per ciò che riguarda il taglio dei pini, ricordo che in caso di caduta di un albero sulla ferrovia sarebbe stata la città di Pineto a dover risarcire Ferrovie dello Stato con centinaia di migliaia di euro di denaro pubblico, perché esistono leggi molto chiare al riguardo. Per ciò che riguarda la sua strumentalizzazione della questione del mattatoio, tutti noi stiamo lavorando per la sua riapertura che possa avvenire nel totale rispetto delle norme, norme che lui in quanto tecnico dovrebbe conoscere molto bene. Per ciò che riguarda la Tari, nel 2016 Pineto non ha avuto alcun aumento delle entrate”.

“L’opposizione è una cosa seria – ha concluso il sindaco – che fa parte di una sana vita democratica, ma non è una cosa che si può fare semplicemente leggendo i titoli delle delibere”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate