venerdì, Settembre 30, 2022
HomeNotizie TeramoCultura & Spettacolo TeramoPineto, 'Uniti per la pace': cena di beneficenza al Parco della Pace

Pineto, ‘Uniti per la pace’: cena di beneficenza al Parco della Pace

Pineto. Uniti per la pace, è questo il titolo della cena-spettacolo in programma sabato 30 luglio 2022 al Parco della Pace di Pineto nell’ambito della rassegna A Pineto il Parco è uno Spettacolo.

Una serata di beneficenza e solidarietà in favore dell’Associazione Mother and Child che da anni in Ucraina si occupa di assistere e supportare le madri di bimbi con difficoltà fisiche o intellettive e che dall’inizio del conflitto sta operando in Italia aiutando molte famiglie in difficoltà anche per le conseguenze della guerra.

Il Presidente di questa realtà è ospitato in questi mesi a Pineto, di qui la volontà di dare un ulteriore segno di vicinanza ai profughi ucraini e a quanti sono impegnati nel sociale.

Numerosi gli artisti, italiani e internazionali, che dalle 21 si alterneranno sul palco, tra questi il Maestro Volodymyr Gryshko, tenore ucraino molto apprezzato, si è esibito con Montserrat Caballe, solista del Metropolitan Opera (New York); la cantante ucraina Natalia Buchynska, la cantante pop ucraina Mila Nitich, le gemelle ucraine Anna-Maria, Mariam e il gruppo Le Ombre. L’iniziativa, che inizierà alle 19 con l’apertura degli stand gastronomici, è a cura della Proloco Pineto in collaborazione con l’associazione Gioia e altri partner si avvale del patrocinio del Comune. Sarà possibile cenare, al costo di 13 euro, contribuendo a sostenere l’associazione Mother and Child. Il menu prevede anche piatti tipici e prodotti ucraini e italiani.

“Questa iniziativa promossa dalla Proloco Pineto – commenta l’Amministrazione comunale – è davvero lodevole e si inserisce nel solco dell’altruismo da sempre dimostrato da questa preziosa realtà del territorio. Dopo il terremoto del 2016 fu organizzata una raccolta per Amatrice. Per i profughi ucraini molto è stato fatto sul territorio grazie alle tante associazioni e realtà che si sono impegnate, dalle raccolte di beni di prima necessità a giornate come la Pasqua Ortodossa, per favorire la loro integrazione e come segno di amicizia e fratellanza. Ringraziamo sin da ora la Proloco i tanti partner che contribuiranno alla riuscita di questo evento e invitiamo tutti a partecipare per poter sostenere le importanti attività dell’associazione Mother and Child. Avere il presidente sul nostro territorio è stato un caso, ma non potevamo restare a guardare per cui siamo felici di questa serata nella quale ognuno, nel suo piccolo, può fare contribuire concretamente per aiutare chi è in difficoltà. Una serata per la pace in Ucraina e nel mondo, una serata di amicizia e fratellanza”.

È possibile devolvere un contributo volontario dall’associazione Mother and Child anche attraverso il seguente link: https://www.eppela.com/projects/8913#.YuEhrdPN8Ak.whatsapp.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES