mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeNotizie TeramoCultura & Spettacolo TeramoRoseto, torna la pittura estemporanea col 'Premio Pasquale Celommi'

Roseto, torna la pittura estemporanea col ‘Premio Pasquale Celommi’

Roseto degli Abruzzi. L’associazione culturale ‘Obiettivo Comune’ organizza, con il patrocinio del Comune di Roseto degli Abruzzi, la quinta edizione della “Mostra – Concorso Nazionale di pittura estemporanea ‘Premio Pasquale Celommi”, con tema “Modella la tua immaginazione”.

L’estemporanea, che vede coinvolti pittori provenienti da tutta Italia, si terrà nella giornata di domenica 4 settembre, mentre la proclamazione dei vincitori e la consegna dei premi avverranno domenica 11 settembre all’hotel Liberty di Roseto degli Abruzzi.

Gli artisti, provenienti da da località distanti oltre 300 km da Roseto degli Abruzzzi potranno, previo accordo con l’organizzazione, essere ospitati gratuitamente la notte di sabato 10 o la notte di domenica 11 settembre.

A tutti gli artisti partecipanti sarà inoltre offerto un cestino colazione e sarà assegnato un attestato di partecipazione.

Le opere realizzate saranno esposte al pubblico, sempre all’hotel Liberty, da lunedì 5 a sabato 10 settembre, con ingresso libero.

La commissione giudicatrice, composta da Maria Luisa De Santis (storica dell’arte), Patrizia D’Andrea (pittrice), Marina Sperandii (ceramista), Lucia Ruggieri (pittrice) e Loriana Valentini (pittrice), si riserva di assegnare, oltre ai venti premi gentilmente offerti da alcuni sponsor, anche altri riconoscimenti e/o premi.
La cerimonia di premiazione sarà presentata da Francesca Martinelli.

Durante la serata di premiazione interverrà il prof. Sandro Melarangelo, pittore e critico d’arte, che illustrerà “La pittura ‘en plein air’ nel nostro territorio”.

Mercoledì 7 settembre, alle ore 18, presso l’hotel Liberty, il prof. Vito Moretti parlerà della sua ultima raccolta di poesie “Principia”, edita da Marco Solfanelli.

Sabato 10 settembre, alle ore 18, presso l’hotel Liberty, sarà organizzata per i bambini la ‘pittura dei sassi’ e ognuno porterà a casa il proprio sasso dipinto.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES