Tortoreto, ladri “acrobati” nel palazzo: visitati alcuni studi professionali

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 10 Dicembre 2020 @ 8:25

Tortoreto. Hanno usato una scala per arrampicarsi sul balcone di uno degli uffici da visitare.

 

Una volta “aggredito” il palazzo hanno visitato almeno tre studi commerciali presenti nell’immobile, appropriandosi di denaro contante, valori bollati e altri oggetti. La scorsa notte, ignoti, hanno messo a segno dei furti all’interno di un immobile tra via Sicilia e via Giovanni XXIII, presenti ai piani superiore che ospita anche lo studio medico associato.

 

Per evitare, probabilmente, di non essere immortalati da alcune telecamere private presenti, i ladri hanno pensato bene di arrampicarsi sul balcone attraverso una scala. Almeno tre i locali vistati: due studi di consulenza commerciale e uno tecnico. La scoperta è stata fatta solo all’indomani.

 

Va detto che negli ultimi giorni tra via Sicilia, via Isole Tremiti e via Isola del Giglio si sono verificati dei black-out elettrici notturni al sistema della pubblica illuminazione e questo elemento, nelle notti del coprifuoco, potrebbe aver in parte favorito l’azione dei ladri.