Tortoreto, defibrillatore per la scuola e premi per gli studenti: l’iniziativa FOTO

Tortoreto. La donazione di un defibrillatore e la premiazione delle classi vincitrici del concorso.

 

Questa mattina, quasi a celebrare la fine di un anno scolastico molto particolare, nei giardini pubblici “Ruggieri”, sul belvedere, il consigliere comunale alle politiche sociali ha consegnato un defibrillatore che sarà in uso alla scuola primaria e dell’infanzia del centro storico.

Inoltre, nella stessa circostanza, alla presenza del dirigente scolastico Iside Lanciaprima, sono stati consegnati i due premi a 250 euro ciascuno alle classi (3^A e 4^A) vincitrici del concorso “Scuola…cuore e…gioco di classe”.

 

Gli alunni, grazie a un gioco di squadra diretto dalle insegnanti si sono avvicinati al problema sanitario cardiaco scoprendo il defibrillatore come mezzo da utilizzare per cercare salvare dagli arresti cardiaci.

 

 

”Il ringraziamento va a tutte le insegnanti della scuola primaria della scuola del capoluogo”, commenta il consigliere Massimo Figliola, “ che hanno fatto partecipare i loro alunni sensibilizzandoli riguardo un argomento così importante”.

 

Oltre agli assegni alle 2 classi vincitrici, è stato consegnato un attestato di partecipazione a tutti gli alunni delle 5 classi della scuola primaria del centro storico di Tortoreto.