Tortoreto, 26 dicembre: lungomare preso d’assalto

Tortoreto. Più che il giorno di Santo Stefano, sembrava una giornata d’estate. Con molta gente nella zona centrale del lungomare.

 

Chi a passeggio, altri in bicicletta, molti nella zona della pista di pattinaggio e qualche temerario a giocare a calcio sulla sabbia. Sarà stato il clima, sicuramente non in sintonia con il periodo, ma anche la voglia di trascorrere qualche ora all’aperto. Fattostà che in tanti, tra residenti e proprietari di seconde case, si sono riversati sulla riviera con un numero di presenze visivamente importante.

 

Per l’appunto, non sembrava il 26 dicembre ma una giornata d’estate.