Teramo, tanta solidarietà verso i più bisognosi

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 18 Dicembre 2019 @ 13:59
Il Banco di Solidarietà di Teramo, Onlus che raccoglie e distribuisce alimenti per le famiglie più povere del territorio, intende rendere pubblici alcuni ringraziamenti legati alle recenti iniziative di solidarietà verso i meno fortunati.
 
“Il nostro sentito grazie – dichiara il presidente del Banco, Mauro Ettorre – va ai punti vendita Conad dei quartieri Villa Mosca e Cona per la generosità dimostrata in occasione dell’iniziativa della spesa sospesa che, con un euro versato alla cassa, ha permesso di raccoglierne 1.500 che andranno ad incrementare le scorte alimentari del nostro magazzino proprio in occasione del Natale. Vorrei poi ringraziare la Fondazione Tercas per l’iniziativa legata alla spedizione di una lettera/buono del valore di 30 euro, che  800 famiglie, raggiunte dal Banco di Solidarietà, dalla Caritas e dal Volontariato Vincenziano, potranno utilizzare presso il Conad di Villa Mosca. Iniziativa a cui lo stesso Conad ha contribuito con una donazione di 2mila euro. Infine – aggiunge Ettorre – il nostro grazie va ad altre due attività, il bar Grande Italia di piazza Martiri della Libertà e l’agenzia Sfera Immobiliare che, tramite l’assessore al Sociale del Comune di Teramo, Simone Mistichelli, hanno consegnato  330 panettoni che il Banco di Solidarietà regalerà alle famiglie assistite”.