Teramo, ladro a “La Stazione”: consuma tiramisù e va via

Il ristorante “La Stazione” nel quartiere Gammarana a Teramo ha ricevuto la non gradita visita di malviventi nella notte tra sabato e domenica.

Uno per l’esattezza che, travisato con una calzamaglia, è riuscito ad aprire una porta laterale e fare il suo ingresso all’interno del ristorante.

Dopo aver messo a soqquadro un ufficio e preso qualche spiccio rimasto, si è fermato per consumare tre fette di tiramisù.

Dopo circa mezz’ora, è andato via. La scena è stata ripresa dalle telecamere poste all’interno dell’esercizio. L’episodio è stato denunciato alla locale stazione dei carabinieri per le indagini del caso.

Rimane lo sconforto dei titolari: essere bersaglio di furti è sempre sgradevole; in tempo di pandemia, con le difficoltà del caso soprattutto per i ristoratori, ancora di più.