Teramo, la segnalazione: “Modulistica per le vaccinazioni incompleta”

Riceviamo e pubblichiamo una lettera firmata da un architetto di Teramo, in merito alla campagna vaccinale.

“Il comune di Teramo ci ha chiamati per la vaccinazione di un mio familiare iscritto come categoria fragile. Ci chiamano due giorni prima del vaccino. Chiedo in extremis (non era stato spontaneamente comunicato) durante la telefonata dove reperire i moduli di consenso per evitare di compilare il tutto sul posto intasando le attese. Mi dicono sul sito del comune di Teramo. Scarico il modulo al seguente link: http://www.comune.teramo.it/index.php?id=48&itemid=2175 , dove manca completamente la parte dell’ informativa (se esistente) e della quale si chiede avallo sulla presa visione. Una volta giunti presso la preposta sede del palazzetto dello sport di Teramo, sede di vaccinazione, comunico al personale che la persona da vaccinare non aveva firmato l’informativa perché non allegata ed anche di non sapere il tipo di vaccino che sarebbe stato somministrato. Risposta: l’ informativa non ce l’ha nessuno. Replico: allora come possiamo dichiarare di averla letta? Replica del personale: “Nessuno l’ha letta!” Ore dopo, indagando sui fatti,s copro che il modulo messo a disposizione dei vaccinanti è incompleto. Domande: come è possibile una simile organizzazione sulle basilari nozioni amministrative ? Sulla dovuta e doverosa informazione che deve essere completa ed esauriente?  Come è possibile che in loco non vi fosse una modulistica integrale o se ci fosse ci è stato detto l ‘opposto? Come è possibile che i medici curanti non dispongano di questa modulistica e se il contrario non facciamo di tutto per metterci al corrente o ancora meglio che non siano stati direttamente interessati sulla questione in modo da Gestire in maniera più logica tutta la questione, trattandosi anche di un vaccino giovane del quale non abbiamo un sufficiente storico?  Infine, a seguito della esperienza vissuta, chiedo ad amici e conoscenti e vengo a sapere che alcune farmacie è disponibile la informativa allegata al modulo. Mancano le basi…. e finché mancano su cose non essenziali, chiudiamo gli occhi.. .ma davvero è incredibile che facciano firmare l assenso di un qualcosa non posto agli atti”.