6.5 C
Abruzzo
mercoledì, Maggio 18, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoTeramo, approvato il progetto per risanare il dissesto idrogeologico di Mezzanotte

Teramo, approvato il progetto per risanare il dissesto idrogeologico di Mezzanotte

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 15 Aprile 2022 @ 13:27

La giunta comunale di Teramo ha approvato il progetto definitivo-esecutivo dei lavori di consolidamento e risanamento del dissesto idrogeologico che interessa contrada Mezzanotte.

L’intervento, inserito nel piano triennale delle opere pubbliche, è stato finanziato per 2.600.000 euro dal Por Fesr Abruzzo Abruzzo 2014-2020 Asse IX, all’interno della misura relativa alla prevenzione del rischio idrogeologico e sismico a sostegno della ripresa economica delle aree colpite dal sisma 2016 e 2017, e prevede la messa in sicurezza di un fronte particolarmente ampio che va dall’ex deposito Arpa-Tua alla Cona fino all’abitato di Case Taraschi. I lavori consisteranno in una serie di opere di mitigazione del dissesto idrogeologico quali la captazione delle acque superficiali, palificate e sistemi di drenaggio delle acque di superficie.

“Dopo l’approvazione del progetto definitivo-esecutivo il successivo step sarà quello di bandire la gara – sottolinea l’assessore ai lavori pubblici Giovanni Cavallari – a breve potranno dunque partire i lavori. Si tratta di un intervento importante con una progettazione complessa, che garantirà una maggiore sicurezza dei terreni e delle abitazioni dei residenti di quella zona. Nonostante la pandemia siamo riusciti a recuperare questo importante finanziamento e a spenderlo su una collina che ha moltissimi problemi idrogeologici. Sono inoltre in corso le necessarie attività volte a verificare la possibilità di migliorare la viabilità verso contrada Gattia”.

L’intervento che sarà realizzato a contrada Mezzanotte segue quello messo in campo in via Fermi a San Nicolò e a quello che interesserà, a breve, la frazione di Forcella. 

 

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'