Teramo, altre mura del centro ripulite dal gruppo No Tag FOTO

“Abbiamo adottato il centro storico. Muri ripuliti ed ha contribuito il Colorificio De Ruvo da sempre attento a Teramo”. A dirlo il gruppo No Tag, impegnato anche oggi a prendersi cura della mura della città, alla presenza anche dell’ex vice sindaco Maria Cristina Marroni.
“E ci siamo presi l’impegno di pulire e ripulire allo sfinimento ogni volta che tag e scritte ricompaiono. Anzi, abbiamo inserito questo impegno come clausola del patto di collaborazione sottoscritto insieme ai fondatori dell’iniziativa.È fondamentale che la realtà cittadina porti avanti una battaglia vera e propria, i muri sono imbrattati da delinquenti che sporcano gli stessi muri che noi ripuliamo. E adesso Teramo non può più permetterselo! Perché non importa che tutti curino la manutenzione di tratti estesi, basta anche tenere pulito – dice il Gruppo No Tag Teramo – Così faremo anche nelle frazioni e nel centro storico, nella convinzione che questa sia una battaglia lunga, ma giusta”.