Teramo, abbandona rifiuti nella periferia della città: cittadino multato

Teramo. Proseguono le attività di controllo sul territorio da parte della Polizia Locale – sezione Controlli ambientali, delle violazioni relative all’abbandono di rifiuti.

 

Nella mattinata di ieri, mercoledì 9 giugno, sono state elevate sanzioni a carico di un cittadino colto in flagrante mentre depositava in maniera irregolare rifiuti non pericolosi nella periferia urbana: 6 buste di circa 10 kg.

L’amministrazione comunale raccomanda ai cittadini di osservare le norme di igiene urbana e il Testo Unico sull’ambiente, ricordando che i controlli continueranno, sia tramite personale a ciò dedicato, sia con rilievi fotografici.