Sant’Omero, ribalta con il trattore a Santa Maria a Vico FOTO VIDEO

Sant’Omero. Si ribalta con il mezzo agricolo, mentre si sta occupando di trasportare del legname. Solo più tardi qualcuno si accorge dell’incidente e fa scattare l’allarme.

 

Un uomo di Sant’Omero (F.D.L di 77 anni) è rimasto gravemente ferito in seguito ad un incidente agricolo nella zona di Santa Maria a Vico. L’uomo, originario di Giulianova, era impegnato in alcuni lavori nel podere di proprietà.

I soccorsi sono scattati poco prima delle 13 di oggi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Nereto, i vigili del fuoco che hanno collaborato con il personale del 118 che si sono occupati di prestare le prime cure e poi di soccorrere l’anziano.

 

A far scattare è stato un conoscente dell’agricoltore che lo stava cercando, ha notato l’auto e poi dopo una breve perlustrazione si è accorto che il trattore era finito sotto alla scarpata.

Le condizioni dell’uomo sono gravi, è stato ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Mazzini di Teramo, con traumi alla testa.

L’anziano è rimasto schiaccato sotto il trattore, tra il parafango e il posto guida. Per poterlo estrarre, i vigili del fuoco hanno usato dei cuscini sollevatori ad aria compressa. Vigili che hanno assistito il personale del 118 per per operazioni successive, molto complesse e delicate. Successivamente, attraverso un’autogru in arrivo da Teramo è stato recuperato il trattore e il rimorchio, dove l’uomo stava trasportando del legname.