Sant’Omero, incarichi legali non pagati: sollecito da 60mila euro

Sant’Omero. Parcelle non onorate per circa 60mila euro e per le quali arriva in Comune un nuovo sollecito.

 

Nei giorni scorsi uno degli avvocati che ha patrocinato l’Ente per dei contenziosi in materia di lavoro ha richiesto nuovamente il pagamento delle spettanze al Comune di Sant’Omero. Nello specifico, l’avvocato in questione aveva ricevuto l’incarico durante l’amministrazione Pompizi nell’ambito dei quattro provvedimento disciplinari che riguardavano, all’epoca, il comandante della polizia locale, Vito Rocco Pace.

 

I provvedimenti disciplinari erano stati impugnati dinanzi al giudice del lavoro. L’avvocato che aveva difeso il Comune, però, ora lamenta il mancato pagamento degli onorari per poco meno di 60mila euro, oltre gli interessi legali e gli altri onorari previsti.