Sant’Egidio, vetrina sfondata: colpo alla farmacia di Paolantonio

Sant’Egidio. Così come nella prima parte dell’emergenza sanitaria, le farmacie del territorio tornano ad essere prese di mira dai ladri.

 

La scorsa notte, infatti, un furto con spaccata è stato messo a segno ai danni della farmacia comunale, a Paolatonio di Sant’Egidio. I ladri (un colpo analogo è stato perfezionato a Bellante Stazione), hanno sfondato una delle vetrine della sede farmaceutica, per poi penetrare all’interno dove hanno messo le mani sulle casse e poi si sono dileguati.

 

Il bottino è di circa mille euro, oltre ovviamente ai danni prodotti alla vetrina antisfondamento che è stata abbattuta. Tutto è durato pochi istanti, mentre chi abita nei piani superiori dell’immobile di via Kennedy veniva richiamato dai rumori provenienti dalla farmacia, i delinquenti si davano alla fuga, facendo perdere le proprie tracce.

 

Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione di Sant’Egidio alla Vibrata.

 

 

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.