Roseto, da maggio torna la sosta a pagamento

Roseto. La Giunta comunale di Roseto si appresta a reintrodurre la sosta a pagamento nelle aree del lungomare e a ridosso di via Nazionale.

Come avveniva in passato, la vigenza del pagamento va dal 1° maggio al 31 dicembre di ciascun anno per il lato est di via Nazionale (dall’incrocio con viale Filippo-ne all’incrocio con via Adriatica, per i parcheggi a raso di piazza 1° Maggio e piazza della Repubblica, per il parcheggio adiacente alla stazione ferroviaria, e per il par-cheggio adiacente al condominio “Il Mosaico”.

La vigenza del pagamento sarà invece dal 1° giugno al 15settembre di ogni anno per il lato est di Lungomare Trieste (dall’incrocio con il sottopasso Marco Polo a piazza Filippone esclusa), per il par-cheggio adiacente al residence Felicioni, per il lato est di viale Roma e di lungomare Trento (dall’incrocio con Piazza Ponno all’incrocio con via Palermo) e per il viale Cristoforo Colombo (dal sottovia Thaulero al sottovia Canale Doria).

Come in passato anche l’orario rimangono uguali: dunque dal 1 giungo al 15 settembre dalle 9 alle 24, mentre per via nazionale e aree interne dal 16 settembre al 31 maggio la sosta rimane a pagamento dalle 9 alle 20. L’assessore ai Lavori Pubblici Simone Tacchetti ha precisato che contestualmente al provvedimento in via di adozione in Giunta, entro pochi giorni verrà bandita la nuova gara per individuare la ditta che gestirà i parchimetri.

Questo è lo schema tariffario che verrà determinato in Giunta:
1- Tariffa oraria di 1 euro con possibilità di frazionamento orario
2- Tariffa giornaliera dalle 9 alle 20 pari a 3 euro
3- Abbonamento mensile per residenti pari a 15 euro
4- Abbonamento mensile per non residenti pari a 30 euro
5- Abbonamento trimestrale per residenti pari a 40 euro
6- Abbonamento trimestrale per non residenti pari a 80 euro
7- Abbonamento annuale per residenti paria 120 euro