Roseto, Coldiretti e Campagna Amica donano 1700 chili per poveri e famiglie bisognose FOTO/VIDEO

Roseto. Continua l’operazione di solidarietà di Coldiretti e Campagna Amica in vista delle feste natalizie.

Dopo la spesa sospesa,che verrà replicata ogni sabato nei mercati di Campagna Amica di Chieti, Pescara e Teramo fino alla prima settimana di gennaio, questa mattina è partita un’ulteriore iniziativa promossa per aiutare a combattere le nuove povertà e offrire ai più bisognosi un 25 dicembre sereno.

Ad Isola del gran Sasso, Penne e Roseto sono stati consegnati dagli agricoltori e dai dirigenti di Coldiretti centinaia di pacchi di pasta di filiera e grano 100% Made in Italy a diverse realtà di volontariato e beneficienza. Si tratta di un carico complessivo di circa 200 quintali di pasta che arriveranno in Abruzzo in autotreno, ogni giorno fino a Natale, per essere consegnati anche in collaborazione con i Comuni alle famiglie meno abbienti.

“Si tratta di una ulteriore operazione di solidarietà che a livello nazionale Coldiretti e Campagna AMICA stanno facendo per aiutare chi in questo momento è in condizioni particolarmente svantaggiate – dice Coldiretti Abruzzo – ci sono tanti nuovi poveri che vivono in difficoltà e vogliamo lanciare un messaggio importante”.

Domani è prevista la seconda consegna nei comuni di Sulmona, L’Aquila, Gessopalena, Palombaro, Perano, Fossacesia, Manoppello, Alanno, Caramanico, Bolognano, Tocco da Casauria, Rocca Pia.

Il Sindaco di Roseto Sabatino Di Girolamo ringrazia Codiretti per il grande gesto di solidarietà: “ringrazio La Fondazione Campagna Amica un ringraziamento importante al Presidente Coldiretti Nazionale Ettore Prandini, il Segretario Generale Vincenzo Gesmundo, il Direttore Regionale Giulio Federici, la Presidente Coldiretti Teramo Emanuela Ripani, il Segretario di zona Alberto Italiani. Grazie Coldiretti rimarrà sempre nel cuore la Vostra Solidarietà”.