Ricostruzione post sisma: il Sindaco di Teramo a Roma per incontro con il Presidente Conte

Il Sindaco Gianguido D’Alberto oggi è a Roma dove, nel pomeriggio, parteciperà alla riunione sullo stato della ricostruzione post sisma 2016/17, presieduta dal Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte.

Alla riunione parteciperanno i Presidenti delle Regioni interessate, il Commissario Straordinario per la Ricostruzione, il Presidente ANCI Nazionale, Presidenti delle ANCI regionali e i Sindaci dei territori coinvolti.

“Non si tratterà di una passerella – dichiara il Sindaco D’Alberto – ma di un vero e proprio confronto durante il quale ribadiremo la nostra fermezza e la nostra determinazione, soprattutto ora che, in virtù dell’operato del Commissario Legnini, il percorso della ricostruzione pare prendere la giusta direzione. Ribadiremo al Presidente Conte tutte le nostre richieste, e rappresenteremo le necessità ormai inderogabili delle nostre popolazioni e dei territori. Non staremo ad ascoltare dichiarazioni di principio ma chiederemo e solleciteremo concrete assunzioni di impegno da parte del Governo”.

Dall’Abruzzo una lettera per il premier Conte. All’incontro parteciperà anche il Presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, e l’occasione sarà utile per consegnare di persona al premier Conte una lettera con cui si chiede di inserire nel maxi emendamento che il Governo presenterà sul DL Semplificazioni, alcune misure studiate per snellire le procedure di ricostruzione. Lettera di Marsilio a Conte