- EVO -

Nuovo Cda della Poliservice: si cerca l’accordo in vista dell’assemblea dei soci VIDEO

- SIDEBAR 1 -
- EVO -
Ultimo Aggiornamento: martedì, 21 Settembre 2021 @ 17:47

Nereto. Il momento della verità, oramai, è dietro l’angolo. Il disegno del nuovo Consiglio di amministrazione della Poliservice, la società per azioni con partecipazione pubblica della Val Vibrata, deve essere per forza composto.

 

Venerdì 24 settembre è in programma una nuova assemblea dei soci (in prima convocazione) con all’ordine del giorno la nomina dei cinque componenti del Cda che resteranno in carica per i prossimi 3 anni. E’ il secondo tentativo di definizione della governance della società multi-servizi che gestisce il ciclo integrato dei rifiuti, dopo le tensioni estive, che ad essere onesti restano ancora sul tavolo del confronto politico-aziendale anche in queste ore.

 

All’assemblea, in ogni caso, si andrà con tre diverse liste presentate (Nereto, Unione dei Comuni, e la triade Sant’Omero-Controguerra-Bellante) e con una serie di incognite al momento da dirimere. Con questi assetti, rischia di restare fuori il presidente uscente Gabriele Rapali, ed entrare nel Cda il referente del socio privato (l’ex presidente e consigliere Gianni Antelli) e il nome indicato dall’Unione dei Comuni (Nazzareno Vagnoni). Partita chiusa? Non proprio, anche perché anche in queste ore si registrano contatti, anche frenetici, per ricucire (laddove è possibile), delle visioni decisamente diverse. Riunioni, vertici, più o meno allargati, rappresentano poi il tratto distintivo della fase di avvicinamento a venerdì. Nessuna soluzione può essere esclusa. Da una prova di forza (e di numeri), da un accordo, seppur in extremis, ma anche l’opzione di un ulteriore rinvio, a questo punto dopo le amministrative, anche se in Val Vibrata l’unica cittadina al voto è Colonnella. Aspetto, questo, però da non sottovalutare in questo frangente.

Sulla tematica, nelle ultime ore, è intervenuto il sindaco Pietrangelo Panichi (Ancarano), che in seno all’Unione dei Comuni ha la delega ai rapporti con la Poliservice e il servizio rifiuti.

 

ASCOLTA IL SINDACO PANICHI

 

 

 

 

- EVO -

 

 

- EVO -

 

 

 

ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
223,7k Followers
Follow

Notizie Correlate