Martinsicuro, carenze igieniche e pericoli nella palazzina: arriva l’ordinanza

Martinsicuro. Ripristinare, entro 30 giorni, le condizioni igienico-sanitarie in una palazzina di via del Porto, nella zona nord di Martinsicuro.

 

E’ il contenuto di un’ordinanza sindacale che impone ai proprietari dell’immobile di provvedere a sanare una serie di aspetti. Il provvedimento segue di pochi giorni il rapporto trasmesso dalla Asl che ha effettuato, nello stabile in questione, un sopralluogo. Il problema è stato rilevato essenzialmente in uno degli appartamenti dell’immobile residenziale.

 

Nello specifico, l’ordinanza impone di rimuovere le varie situazioni di degrado illustrate dal servizio d’igiene pubblica dell’azienda sanitaria: abbandono di rifiuti, precarie condizioni degli apparecchi gas presenti nell’appartamento, presenza di muffa diffusa e distacco di intonaco.