Covid19 Montorio: 258 cittadini positivi (+21)

La situazione Covid-19 a Montorio, aggiornata alla data di oggi 3 novembre, conta 258 cittadini positivi (+21 nuovi positivi, -1 negativizzato, quindi guarito). Quasi tutti i positivi sono asintomatici o paucisintomatici al proprio domicilio.

 

“Questi dati sono il risultato di un tracciamento efficace fatto negli ultimi 20 giorni con più di 1.200 tamponi, che ci ha permesso di individuare i casi asintomatici e mettere tutti i contatti stretti in isolamento fiduciario da subito (i nuovi positivi erano già a casa da giorni)”, scrive il Sindaco di Montorio, Fabio Altitonante, sulla sua pagina social.

“Per non vanificare questo importante lavoro, chiediamo ai cittadini di rispettare le regole! Anche in famiglia è necessario mantenere il distanziamento e indossare la mascherina, laddove ci siano persone con possibili sintomi Covid o ci siano stati contatti con positivi. Se le regole non saranno rispettate, chiuderemo tutto!”.

“Nelle scuole non c’è un problema sanitario, stiamo valutando in queste ore le eventuali criticità organizzative. Tra i nuovi positivi di Montorio si contano 6 alunni delle nostre scuole, suddivisi in:
– 1 sezione dell’infanzia;
– 3 classi della primaria, che erano già chiuse.
Partendo dai dati precisi, che il dirigente scolastico fornirà al referente del Dipartimento di Prevenzione (DdP) della Asl, saranno decise dall’Azienda Sanitaria eventuali chiusure di nuove classi e riaperture di quelle poste in quarantena”.

I cittadini a casa in quarantena o in isolamento, possono prenotare al numero 3346052105 la consegna della spesa, dei medicinali e di altri beni di prima necessità.
Per informazioni generali riguardo al Covid-19, potete contattarci allo 0861502236, dalle 9.00 alle 12.00 dal lunedì al sabato. Considerato il numero crescente di cittadini che stiamo aiutando, con il prezioso supporto delle associazioni locali, da domani sarà attivo anche un nuovo numero dedicato.

“Invitiamo tutti a rispettare le regole e i cittadini in quarantena o in isolamento fiduciario a restare a casa. Raccomandiamo alle persone anziane o con problemi di salute di restare il più possibile a casa”, conclude il primo cittadino montoriese.

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.