-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Coronavirus, panificio “costretto” alla chiusura per un caso di Covid19

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 8 Aprile 2020 @ 18:08

Civitella del Tronto. I panifici sono rimasti aperti per non far mancare a nessuno un bene di prima necessità come il pane ma quando c’è un contagiato tra i dipendenti la chiusura è inevitabile.

Un noto panificio di Villa Lempa, frazione di Civitella del Tronto ha chiuso momentaneamente i battenti perché una donna che operava nel reparto biscotti è risultata positiva al COVID-19. L’operaia, residente fuori regione era già in quarantena nella propria abitazione.

L’azienda ha anche comunicato che la ASL di Teramo e l’ufficio SIESP hanno già messo in quarantena tutti quelli che hanno operato con la lavoratrice.

Ora, dopo le attività di sanificazione e la rotazione del personale, l’attività riaprirà i battenti. Il momento delicato è stato spiegato nel dettaglio dell’esercente attraverso una locandina comparsa dinanzi al punto vendita.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate