Atri, una sedia a rotelle e un girello in dono alla Casa di Riposo “Santa Rita”

Atri. Una sedia a rotelle e un girello per agevolare i diversamente abili con problemi di deambulazione o per coloro che stanno attraversando una fase di riabilitazione motoria. È l’omaggio dell’Associazione Fontevecchia di Spoltore, in provincia di Pescara, alla Casa di Riposo di Atri ‘Santa Rita’ e la consegna è stata effettuata dal Presidente Luciano Troiano alla cooperativa che gestisce la struttura.

“L’emergenza sanitaria, se ci ha allontanato fisicamente, ha avuto il merito di avvicinarci solidalmente, rafforzando ulteriormente la seconda mission associativa di Fontevecchia, ovvero quella sociale, quella dell’aiuto nei confronti del prossimo. Questa volta – ha proseguito il Presidente Troiano – abbiamo deciso di donare attrezzature utili alla Casa di Riposo ‘Santa Rita’ di Atri, alla quale abbiamo consegnato una sedia a rotelle e un girello-motorio per gli anziani ospiti, sicuramente un piccolo gesto teso ad agevolare la vita ai nonni che magari cominciano ad avere qualche difficoltà di deambulazione e che invece ora potranno contare su due validi supporti in più. E nelle prossime settimane la solidarietà continuerà a caratterizzare la nostra attività, anch’essa nel nome delle tradizioni, ricordando la fratellanza e il reciproco sostegno che caratterizzava la società allargata dei nostri borghi in cui le porte di casa erano sempre aperte e i focolari sempre accesi per accogliere e abbracciare i propri vicini”.