Alba Adriatica, investito in via Toscana: anziano in prognosi riservata

Alba Adriatica. Viene investito da una vettura, mentre sta attraversando la strada in prossimità delle strisce pedonali.

 

L’impatto è lieve, ma nel ricadere a terra batte la testa e ora si trova in terapia intensiva, all’ospedale Mazzini di Teramo. Sono gravi le condizioni di L.C., pensionato di 80 anni di Alba Adriatica. L’incidente si è verificato questa mattina, attorno alle 8, in via Toscana, non distante dall’ufficio postale.

Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, effettuata dai carabinieri del radiomobile della compagnia di Alba Adriatica, l’anziano era in procinto di attraversare la strada a ridosso delle strisce quando è stato investito da una vettura condotta da un uomo, sempre di Alba, di 68 anni, che precedeva in direzione mare. Vettura che era in procinto di svoltare e procedeva ad un’andatura molto blanda. L’impatto non è stato particolarmente violento, ma l’80enne, dopo essere stato “toccato” ha perso l’equilibrio ed è finito a terra battendo violentemente la stesa.

 

Il ferito è stato immediatamente soccorso e poi trasportato all’ospedale, dove si trova ricoverato in prognosi riservata. Il mezzo è stato sottoposto a sequestro.