Alba Adriatica, controlli nella pineta: minore trovato in possesso di un coltello proibito

Alba Adriatica. In piena notte viene sorpreso nella pineta litoranea e alla vista dei carabinieri cerca di disfarsi di un piccolo involucro con dentro un grammo di marijuana.

 

Nella successiva perquisizione, però, i militari gli trovato nel marsupio un coltello a “farfalla” con una lama da 22 centimetri e un tirapugni. Oltre alla segnalazione alla prefettura per uso non terapeutico di sostanze stupefacenti, a carico di un minorenne di origini napoletane, la scorsa notte, è scattata anche la denuncia al tribunale dei minori per porto abusivo di coltello del genere proibito.

 

Stupefacente e le armi improprie sono state sottoposte a sequestro. Il giovane è stato controllato dai carabinieri della stazione di Alba Adriatica (che poi hanno avvertito i genitori) nel corso di un controllo notturno sulla riviera.