Roseto, ripascimento nella zona sud. Gli operatori: “Fare in fretta, l’estate è alle porte” NOSTRO SERVIZIO


Gli operatori turistici della zona sud hanno chiesto al Comune di Roseto di fare in fretta con gli interventi di ripascimento morbido.

Vogliono che la linea di costa venga ridisegnata entro la fine di maggio per poter poi piazzare sdraio ed ombrelloni visto che la stagione turistica inizierà il 2 giugno.

Il Comune ha avuto n dotazione complessivamente per gli interventi anti erosione 2milioni e 200mila euro. Una parte dei fondi destinata al ripascimento, mentre un’altra, la fetta più cospicua, per il potenziamento delle scogliere.